frittelle di baccalà con Epica Black

FRITTELLE DI BACCALÀ CON SCORZETTE DI ARANCIA SU EPICA BLACK

Ingredienti per una decina di fingher food

  • 300 g di baccalà

Per la colla

  • 200 g di farina “00”
  • 10 g di lievito di birra
  • 1 bicchiere d’acqua
  • pepe q.b.
  • olio di semi per friggere
  • 1 vasetto di EPICA BLACK
  • buccia di un’arancia

Preparazione

Per il baccalà: iniziate il giorno prima con la dissalatura immergendo il baccalà in acqua per 24 ore e avendo l’accortezza di cambiare l’acqua almeno 3 volte. Trascorse le 24 ore scolate ed asciugate il baccalà e tagliatelo a cubetti di 2/3 cm.

Per la colla: unite tutti gli ingredienti in una ciotola, mescolate con una frusta a mano in modo da avere una pastella densa ed omogenea e lasciatela lievitare un’oretta, ora potete tuffare i pezzi di baccalà ed immergerli in abbondante olio bollente fino a doratura.

Componete il vostro fingher food mettendo alla base un cucchiaino di EPICA BLACK, sopra adagiate una frittella, infine una grattatina di buccia di arancia.

Servite caldo.

The following two tabs change content below.

Marco e Patrizia

Marco

Nella quotidianità mi si potrebbe definire: metodico, puntuale, quadrato…pure troppo!!! Ma è in cucina che sale la passione... lo sfrigolare della cipolla, il profumo del basilico appena colto, una focaccia che cresce in forno... è lì che scocca la scintilla, che nasce la magia!!!!

È iniziato tutto a 10 anni (forse anche meno) con il profumo del ragù di mia nonna... e da lì non mi sono più fermato...

Patrizia

Qualche tempo fa quasi per scherzo mi sono fatta leggere la mano da una persona che diceva di essere molto brava nel farlo... il risultato è stato sconvolgente, ero io, anzi sono io al 100%, quindi per descrivermi userò le sue parole:

“Mano fredda... uhmm... cerebrale, molto cerebrale! Lei pensa... pensa... pensa tanto (troppo aggiungo io)!!! Dita lunghe... affusolate... mano d’artista, lei ama l’arte... il bello!!!! Ma vediamo un pò la linea del successo... uhmm è strana... ma tanto a lei non interessano i soldi ed il potere, lei vive di emozioni...”.

Dal matrimonio fra le ricette di Marco e la creatività ed il senso estetico di Patrizia nasce: NIENTE DIETA DA DOMANI!!!