fbpx
+39 349 3707923 info@epica-srl.it
0

Subtotale: 0,00


Nessun prodotto nel carrello.

Da Colombo a noi: come cambiano le varietà di peperoncini

Agosto 23, 2019

Il viaggio è quel diversivo che ci permette, senza essere invadenti, di venire a contatto con culture, abitudini e stili di vita differenti. Variabili e varietà sulla strada percorsa attirano l’attenzione e segnano un ricordo fatto di esperienza, soprattutto se si riesce a tirare fuori quell’innocenza di bambino che sa ancora farci sorprendere. Anche Colombo, il più grande esploratore della storia, doveva aver ritrovato nella scoperta il gusto della varietà, che ha saputo assaporare sotto tutti i punti di vista, portando novità persino sulle nostre tavole. Se il caffè, infatti, è uno dei simboli delle gesta colombiane, il peperoncino è sicuramente la sua più forte rivelazione portata in Europa.

Raccolto e trasportato tra mari e tempeste, questa spezia giunge fino a noi passando dall’essere bandita al diventare pregiata. Ma probabilmente nemmeno il sapiente conquistatore immaginava quante specie potessero esisterne, né quante ne vengano scoperte tutt’ora; quello che è certo è che sarebbe rimasto sicuramente colpito, da vero entusiasta dell’esplorazione, dalle innumerevoli varietà di peperoncini.

Il primo, dal nome orientale e l’origine sudamericana

Sotto il termine “peperoncino”, infatti, si nasconde una foltissima molteplicità di frutti, caratterizzati singolarmente da tratti identitari differenti. Il più veloce ad approdare in porti europei e considerabile, sulle nostre sponde, il primo peperoncino scoperto pare essere il Capiscuum chinese, in quanto il conosciuto esploratore sarebbe approdato su un’isola caraibica, nelle quali la suddetta rappresenta la varietà più diffusa.

Nella declinazione “chinese” si raccolgono le varietà di peperoncini più piccanti, tra i quali l’Habanero, utilizzato nelle sue sfumature colorate come anima bollente di due creazioni di Epica, la Gold e la Brown. Prima tra le specie sviluppatisi, la Capiscuum chinese rientra nella top 5 dei principali generi di peperoncino conosciuti e diffusi.

Dal nuovo allo spumeggiante: oggi la ricerca incrocia la piccantezza

Su una linea temporale che ripercorre la storia di questa spezia immortale, si potrebbero ripercorrere casella dopo casella le scoperte ritrovate, partendo dai primi passi europei sulle coste americane, arrivando fino ai nostri giorni, nei quali non è più la ricerca sul campo a tenere banco, bensì quella di laboratorio. Le ultime specie e varietà riconosciute, infatti, portano sul documento d’identità persino la data di nascita. Questo perché dall’esplorazione si è passati allo studio scientifico ed in particolare alla vera e propria creazione di nuove varietà direttamente dagli incroci di altre già mature. Alla ricerca di novità in campo di gusto e piccantezza, oggi la sperimentazione produce varietà che si spingono verso i limiti conosciuti di tolleranza pungente. In questo ambito, l’ultima scoperta si chiama Pepper X e, come abbiamo raccontato in una recente pubblicazione, risulta essere il peperoncino più piccante al mondo. Non scoperto in terra, però, ma creato da un minuzioso lavoro di ricerca scientifica.

In questo viaggio durato millenni e non ancora terminato, Colombo può essere considerato l’artefice e il peperoncino il fattore stimolante. Dal panorama marittimo si è passati a quello illuminato dai led che scaldano le piante tra le mura della ricerca, ma nonostante alla vista il passaggio potrebbe risultare poco gradevole, l’elenco sulle varietà del peperoncino, al contrario, ringrazia. Chissà di questo passo quante altre variabili ancora saranno aggiunte a una lista a dir poco frizzante.

Epica - Piccanti Delizie

Via per Rastellino, 34/F
Castelfranco Emilia (MO)

Telefono: +39 349 3707923
Email: info@epica-srl.it

Seguici

© 2016-2019 Epica S.r.l. con socio unico - P.IVA 03538210364 - REA MO396644 - Capitale sociale 900€ i.v.

Via per Rastellino, 34/F Castelfranco Emilia - Modena - PEC marcello.corsini@pec.veterinarimodena.it

Agenzia di Comunicazione

Iscrizione alla newsletter

 
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere informazioni e aggiornamenti sul mondo Epica. Per te subito uno sconto del 10% per il tuo primo ordine sul nostro shop online.

Ti sei iscritto con successo!